Logo Repubblica Italiana
Agenas

Obiettivo del NIEBP è quello di fornire ai programmatori e agli operatori della prevenzione a livello regionale, delle sintesi delle prove di efficacia degli interventi per la prevenzione dei principali fattori di rischio inclusi nel Piano Nazionale della Prevenzione.

Questo obiettivo viene perseguito attraverso selezione e sintesi di Linee guida (LG) e Revisioni sistematiche (RS) di attinenti ai fattori ricercati e buona qualità scientifica.

Per ogni fattore di rischio, o tema di prevenzione di interesse, viene formulato un quesito di ricerca secondo il modello PICO (Population, Intervention, Comparison, Outcome) e si procede alla consultazione delle principali banche di LG e RS (NIEBP 2011).

La selezione dei documenti da includere avviene secondo la flow-chart riportata in figura. In prima battuta sono ricercate LG prodotte in Italia. In loro assenza o in presenza di documenti di qualità sub-ottimale (valutazione effettuata attraverso lo strumento AGREE II (1), valore complessivo minore del 70%) si procede con la ricerca di LG elaborate all'estero. Nel caso di più LG che rispondono allo stesso quesito, viene selezionata fra quelle recenti, quella di migliore qualità. Se viene individuata una LG straniera di buona qualità e recente (realizzata nel corso degli ultimi 8 anni) si procede con la sua sintesi e adattamento.

In assenza di LG di buona qualità in grado di rispondere ai quesiti del PICO, l'indagine procede con la ricerca di RS. Questa fase privilegia le revisioni di alta qualità (ad esempio le revisioni Cochrane) e si avvale di strumenti di valutazione della qualità dei prodotti come il Quality Assessment Tool (2) prodotto da Health Evidence (valori ammessi: moderate, strong). Anche in questo caso, in presenza di RS recenti che rispondo allo stesso quesito, viene selezionata quella di maggiore qualità.

Caso particolare sono i documenti contenuti nella Community guide (prodotte dalle Community Preventive Services Task Forces della CDC). In questo caso, a seconda del fattore di rischio, vengono identificate e valutate le RS di origine oppure direttamente il documento di raccomandazione.

Se l’indagine non è stata in grado di individuare documenti rilevanti viene avviato un processo volto alla elaborazione di Rapid Review o di Linee Guida.

Le LG selezionate vengono sintetizzate secondo un manuale elaborato dal NIEBP (3). Il prodotto che ne deriva, finalizzato alla disseminazione presso operatori, decisori e policy-maker e prende il nome di Quick Reference Guide (QRG).

Parimenti, le revisioni sistematiche selezionate sono sintetizzate nella forma di Quick Summary Review (QSR). Sia le QRG sia le QSR possono essere sottoposte al giudizio di esperti in modo da adattare le raccomandazioni ivi contenute alla realtà italiana.

I documenti derivanti dalla Community guide vengono sintetizzati e adattati con modalità ancora da standardizzare.

I documenti così sintetizzati sono collocati all’interno di una matrice costituita dalla lista dei fattori di rischio del PNP incrociata con le popolazioni target. Si costituiscono così celle che contengono materiali di facile consultazione rivolti a operatori, decisori e policy-maker. La cella si compone di un'intestazione che sintetizza il fattore di rischio, le popolazioni target, le macro-categorie di intervento e il riferimento all'obiettivo corrispondente del PNP. Viene poi fornita una sinossi che riporta i documenti selezionati e, coerentemente con gli obiettivi del Piano, messi in evidenza e eventualmente sottoposti a traduzione e sintesi. Segue l'elenco dei documenti rintracciati con eventuale riferimento al documento originale nel caso di QRG e QSR. Sono inoltre messi in evidenza eventuali interventi adattati al contesto italiano la cui efficacia è stata valutata attraverso studi pubblicati su riviste peer reviewed. Una sezione “metodi” riporta la strategia di ricerca e la valutazione di qualità di tutti i documenti rintracciati, compresi quelli scartati. La cella si chiude con un'esplicitazione dei limiti della ricerca e degli interventi di cui non è ancora disponibile evidenza sufficiente.

...

Figura 1: diagramma di flusso per la ricerca di documenti rilevanti e per la produzione di documenti di sintesi